Search lyrics

Typing something do you want to search. Exam: Artist, Song, Album,Writer, Release Year...
if you want to find exactly, Please input keywords with double-quote or using multi keywords. Exam: "Keyword 1" "Keyword 2"

Pooh

Genres: Rock

Padre A Vent'anni Lyrics - Pooh

Steso a terra in un prato d'erba bruciata 

armato e mimetizzato tu ascolti il vento 

nella guerra straniera di qualcun'altro 

tu tieni lontani i buoni dai cattivi. 

Senti me sono il tuo bambino 

son troppo piccolo e ti telefono col pensiero 

dopo dormirò e ti sognerò. 

Sono nato che tu eri partito da poco 

e forse ti ho visto in qualche telegiornale. 

Non so ancora parlare e rotolo ancora 

torna, così mi insegni tu a camminare, 

poi mi devi spiegare come si tiene stretto un gelato 

mentre si sta sciogliendo, 

so quanti anni hai, venti più di me. 

Che cosa è il mare, devi spiegarmelo tu, 

devi tornare, fai come i gatti stai giù. 

Fra gli aeroplani, il più veloce qual'è, 

le ragazze come funzionano 

mamma sorride e dice: lui lo sa. 

Ma come fanno i bambini a ridere ancora 

dove la guerra rompe le case e il sole, 

forse un giorno potresti spiegarmelo bene, 

non come la tv ma, con le tue parole. 

E perché tutti parlan di pace, e più ne parlano 

più la pace non arriva mai; 

questo e anche di più, devi dirmi tu. 

E quando è sera, pensa ai sapori di qua, 

con l'avventura da esagerare nei bar. 

Giù nel giardino c'è la tua moto da cross, 

tante foto che non ci bastano, 

fa il tuo lavoro bene, ma stai giù. 

E perché tutti parlan di pace, e più ne parlano 

più la pace non arriva mai; 

questo e anche di più, devi dirmi tu. 

 

Related 

 

18 Non-Traditional Yet Perfect Wedding Songs 

 

Linkin Park Honors Chester Bennington In The Emotional Video For 'One More Light' 

 

Watch Beck's Heroic New Music Video For 'Up All Night' 

 

Photos 

Copyright: Song Discussions Is Protected By U.s. Patent 9401941. Other Patents Pending.

if (hasLyrics) { }